SEI IN > VIVERE MALTA > CULTURA
comunicato stampa

Mobilità Erasmus Plus a Malta per docenti e personale ATA dell’Istituto Comprensivo "Carlo Urbani"

2' di lettura
48

Sono appena rientrati i 10 docenti e le 2 assistenti amministrative dell’IC Carlo Urbani di Jesi che dal 21 al 25 agosto hanno partecipato alla formazione in lingua inglese a Malta resa possibile grazie al programma europeo Erasmus Plus.

Alcuni dei partecipanti hanno seguito un corso di approfondimento sulla metodologia CLIL (Content & Language Integrated Learning) e altri un corso di English Language Development for Teachers and School staff. Le lezioni, tenute da insegnanti specializzati, si sono svolte nelle aule dell’Alpha School di Saint Paul’s Bay – a nord dell’isola maltese – dove il gruppo ha anche soggiornato.

In pieno spirito Erasmus, oltre allo studio non sono mancate occasioni di socializzazione ed escursioni in loco e nelle isole dell’arcipelago. Ciò ha permesso ai partecipanti di apprezzare le bellezze naturali e paesaggistiche, la storia e la cultura, la gastronomia di Malta. La piccola isola al centro del Mediterraneo e la sua eclettica atmosfera hanno avuto molto da offrire e hanno reso questa esperienza formativa piacevole e avventurosa. L’iniziativa va a completare l’attività per l’anno scolastico 22/23 nell’ambito dei programmi europei di formazione linguistica che l’IC Carlo Urbani di Jesi ha portato avanti con tenacia e impegno fin dai mesi di febbraio e marzo scorso quando già i suoi alunni della Scuola secondaria hanno fatto visita ai loro coetanei in Lussemburgo e in Spagna. L’Istituto Comprensivo, accreditato Erasmus Plus già dal 2020, sostiene infatti le priorità e le attività stabilite dallo Spazio Europeo dell’Istruzione, il Piano d’Azione dell’educazione digitale e l’Agenda europea delle competenze.

“Questo viaggio ha rappresentato un’occasione preziosa per l’intera comunità educante dell’IC Urbani in termini di ampliamento dell’Offerta formativa e di innovazione didattica” dice Gilberto Rossi, Dirigente Scolastico dell’IC Urbani. “Formazione di qualità e occasione di crescita professionale. A Malta l’esperienza Erasmus è perfettamente riuscita” commenta un docente. Consapevoli dell’importanza di offrire questa opportunità a un numero sempre maggiore di docenti e personale ATA, si continuerà a lavorare perché il tutto si possa replicare in futuro.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2023 alle 08:44 sul giornale del 01 settembre 2023 - 48 letture






qrcode