Dall'Italia a Malta: pellegrinaggio e cultura per un gruppo di giovani dell'oratorio

1' di lettura 05/08/2022 - CISLAGO - D'estate a Malta non si va soltanto per lo splendido mare. Bella esperienza per i giovani dell'oratorio del Sacro cuore di Cislago in questi giorni si sono recati a Malta per un pellegrinaggio alla visita dei tanti luoghi sacri dell'isola del Mediterraneo, ed anche alla scoperta della sua storia e della sua arte. Una esperienza di grande interesse per i giovani cislaghesi, che hanno avuto modo anche di essere informati sui lavori della "commissione migranti".

I giovani cislaghesi hanno dapprima compiuto una visita della storica Rabat nel centro dell'isola, con visita alle catacombe e alla grotta di San Paolo; poi della splendida cittadina di Mdina, un vero tesoro architettonico e della storia locale, sempre nel centro dell'isola; e dopo avere toccato alcuni luoghi di grande bellezza naturalistica, come la Blue lagoon fra Malta e Gozo; non poteva certo mancare una tappa nella capitale Valletta.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2022 alle 00:11 sul giornale del 06 agosto 2022 - 120 letture

In questo articolo si parla di Sara Giudici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djxt